Come scegliere le pinne


SCEGLIERE LE PINNE IN FUNZIONE DELLA PRATICA

 

excursion acuatica immersione con bombole Pesca subacquea apnea


SNORKELING
Rimani in superficie oppure e ti immergi a più di 5 metri di profondità.
Scegli delle pinne che abbiano :
- Un ingombro minimo.
- Una pala morbida.
- Una scarpetta molto comoda.


IMMERSIONE CON BOMBOLE
Hai bisogno di pinne più potenti rispetto a quelle per lo snorkeling.
Le tue pinne ideali devono :
- Essere a scarpetta : si utilizzano a piedi nudi o con calzari in neoprene.
- Essere regolabili : si tolgono facilmente e si utilizzano con calzari con suola che permettono poi di camminare in completa sicurezza.


PESCA SUBACQUEA/APNEA
Percorri lunghe distanze e ti immergi a più di 5 metri.
Le pinne devono :
- Essere a scarpetta : si utilizzano sempre con calzari in neoprene.
- Avere una pala lunga e rigida.
 

Come scegliere le pinne

I CRITERI PER SCEGLIERE LE PINNE

COMFORT DEL PIEDE
La scarpetta della pinna non deve comprimere.
- Le pinne a scarpetta, più leggere, offrono maggiore comfort rispetto alle pinne regolabili.
- Le pinne a scarpetta si provano in piedi.
- Le pinne regolabili si provano con un calzare, il tallone deve sporgere al massimo di 5 cm.Prendere una taglia più grande se si utilizzano dei calzari in neoprene.
EFFICACIA
- Una pinna morbida permette una pinneggiata con minore sforzo, per un utilizzo nel tempo libero.
- Una pinna rigida permette una pinneggiata più potente, ma richiede uno sforzo maggiore.
- Le pinne con una pala lunga sono più efficaci per coprire grandi distanze. Necessitano di una pinneggiata di grande ampiezza.

EEFICACIA DELLA PINNEGGIATA
Le pale traforate permettono una penetrazione migliore nell'acqua, limitano lo sforzo e le contrazioni articolari alla caviglia.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Validare
Consigli

Per pinneggiare basta allungarsi il più possibile, gambe e punte dei piedi tese, fare lentamente dei movimenti a sforbiciata con le gambe.

HAUT DE PAGE