Nuotare con le pinne e remare nel bodyboard


Per spostarsi in acqua, utilizziamo le gambe e le braccia, per maggiore efficacia bisogna provare a mantenere sempre il bodyboard piatto.

Partendo dalla posizione di base, si potrà :
- Sbattere i piedi mantenendoli sotto l'acqua
- Remare con le braccia cercando l'acqua più lontano e spingerla sotto la tavola. Sarà più efficace tenendo il petto sollevato
- Nuotare con le pinne e remare simultaneamente
- Per risparmiare energia, alternare i 3.

 

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Validare
HAUT DE PAGE