SCEGLIERE GLI OCCHIALI DA SOLE PER GLI SPORT ACQUATICI

(1)

I raggi del sole hanno innumerevoli virtù, ma possono rivelarsi anche pericolosi per il corpo e gli occhi se la protezione solare è inadeguata.

Una buona protezione solare deve eliminare il 100% delle radiazioni UV. Vediamo quali sono i criteri da seguire nella scelta di un paio di occhiali da sole.

 

I CRITERI PRINCIPALI DA PRENDERE IN CONSIDERAZIONE NELLA SCELTA DEGLI OCCHIALI DA SOLE

Verifica che gli occhiali scelti riportino sempre il marchio "CE". Questo marchio garantisce un potere filtrante minimo e indica la categoria degli occhiali.

Le categorie vanno da 0 a 4 e indicano il grado di protezione delle lenti da sole.

 



- La categoria 0 è riservata alle condizioni di luce solare ridotta;

- Le categorie 1 e 2 sono adatte alla luce solare attenuata e media;

- Le categorie 3 e 4 sono le uniche utilizzate in caso di luce  solare intensa o estremamente intensa (mare, montagna).

Attenzione: gli occhiali di categoria 4, dalle lenti scurissime, sono vietati per guidare i veicoli!

 

AD OGNI SITUAZIONE, LA GIUSTA PROTEZIONE SOLARE: QUANDO INDOSSARE GLI OCCHIALI DA SOLE

Fai attenzione agli occhiali fantasia: in plastica colorata, le lenti potrebbero non garantire una protezione solare  sufficiente  a proteggere gli occhi dai pericolosi raggi UV.

È importante ricordare che gli occhi dei bambini, soprattutto se molto piccoli, sono più sensibili e permeabili alla luce di quelli degli adulti.

Fai quindi attenzione a scegliere occhiali adatti ai tuoi bambini.

Insegna ai piccoli sportivi in erba ad indossarli quando si espongono al sole: un’abitudine di prevenzione presto acquisita e mantenuta se si inizia fin dalla più giovane età!

 

GLI OCCHIALI DA SOLE INDICATI PER GLI SPORT ACQUATICI

Durante la pratica degli sport acquatici il fenomeno del riverbero delle radiazioni UV sull’acqua è amplificato. Questo fattore aumenta sensibilmente i rischi di danni alla retina.



Il riflesso della luce sulla superficie dell’acqua disturba inoltre la visione e può provocare lo scontro con gli altri praticanti.

Usare  preferibilmente  occhiali dotati di filtri polarizzanti che permettono di filtrare la luce riflessa dall’acqua. Questo modello garantisce inoltre un migliore comfort visivo.

Prova anche gli occhiali dotati di lenti idrofobiche (l’acqua non si deposita sulla lente) e di montatura galleggiante: una vera e propria carta vincente per la pratica degli sport acquatici!

E soprattutto, chiedi consiglio al tuo ottico per scegliere gli  occhiali da sole più adatti alle tue esigenze, sia in acqua che in spiaggia.



 

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Validare
HAUT DE PAGE